Attenzione: il sito web istituzionale é l'Autorità di bacino distrettuale dell'Appennino Settentrionale

Analisi di conducibilità elettrica nel Canale Burlamacca e il lago di Massaciuccoli

In data 25 settembre 2012, da parte di Regione Toscana, Ente Parco Regionale Migliarino – S. Rossore - Massaciuccoli, Autorità di Bacino del Fiume Serchio, Provincia di Lucca, Provincia di Pisa, Consorzio di Bonifica Versilia – Massaciuccoli, ARPAT, Capitaneria di Porto di Viareggio ed i Comuni di Viareggio, Massarosa e Vecchiano, è stato firmato il documento “Nodo idraulico del canale Burlamacca: porte vinciane storiche e nuova barriera mobile – Protocollo di funzionamento”.

In tale documento, tra le altre cose, viene individuato un periodo di monitoraggio e sperimentazione del protocollo stesso, nonché una serie di aspetti tecnico scientifici da approfondire e valutare, con particolare riferimento alla stima dell’ingressione salina in varie modalità di funzionamento delle porte vinciane ed alle modalità di invaso delle acque marine all’interno del nodo idraulico e da qui verso il lago di Massaciuccoli.

L’intero protocollo ha avuto attuazione e l’attività di studio è confluita nel documento “Analisi dati di conducibilità elettrica nel Canale Burlamacca e Lago di Massaciuccoli”, scaricabile dalla sezione "allegato" di questa pagina. Nel documento è stata altresì analizzata la condizione delle ex cave di sabbia silicea anche in riferimento ai dati pregressi di conducibilità.

Lo studio è a cura della Dott.ssa Ilaria Gabbrielli e dell’Ing. Andrea Di Grazia.

AllegatoDimensione
report-conducibilita-burlamacca-massaciuccoli.pdf11.84 MB
  • Autorità di Bacino pilota del fiume Serchio
  • Via Vittorio Veneto, 1 - 55100 Lucca (LU)
  • Telefono: 0583.462241 0583.952355
  • C.F.: 93014950500 - PEC: bacinoserchio@postacert.toscana.it